I miei quadri

La cosa che più mi piace dei miei quadri è sentire le persone che, guardandoli, cercano di dargli un significato.
 Li fissano è mi chiedono cosa io voglia dire. 
Certe volte mi sembra quasi di sentire gli ingranaggi dei loro cervelli girare a velocità folli, frugare tra ricordi nascosti ed esperienze passate. 
Dimentichi di tutto si concentrano e vengono assorbiti dal quadro. 
C’è chi lo guarda per un attimo e si allontana. Poi in un secondo momento ritorna, si avvicina, lo studia.
 C’è chi invece appena lo vede si blocca, perso, e lo fissa per minuti, cambiando di tanto in tanto angolazione.
 Chi invece non se ne cura affatto e chi, coinvolto dagli altri, di tanto in tanto gli getta un occhiata, di traverso. 
Ed allora penso che le mie opere senza significato hanno svolto bene il loro compito, inspirando un viaggio, donando consapevolezza o comunque facendovi concentrare per un attimo su questo presente e su voi stessi.
 Ed allora penso che forse un significato lo avranno…
  Ed allora penso che continuerò a creare sperando, attraverso di Voi, di trovare un senso a queste cose,
anche se certe cose, 
un senso non ce l’han… 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...